Aggiornamento sui lavori a Vibo Valentia

30/09/2016

Stanno proseguendo le attività per la realizzazione del Parco Archeologico Urbano di Hipponion-Valentia. In particolare, sono in corso di realizzazione i percorsi di visita dell’area archeologica di S. Aloe, la tinteggiatura della recinzione e si stanno ultimando i consolidamenti e il restauro delle strutture murarie e i lavori per l’impianto elettrico. Mancano all’appello le coperture e il restauro dei pavimenti musivi, che inizieranno non appena sarà approvata la variante al progetto originario.

Per quanto riguarda il cantiere di messa in sicurezza della strada per il Cimitero, in Via P. Orsi, sono stati ultimati altri due ampliamenti dei tratti di trincea lungo la carreggiata, con l’individuazione di altre strutture murarie appartenenti alla fortificazione greca di Hipponion. Contestualmente, le proposte di attraversamento della tubazione per lo scolo delle acque ricevute dal Comune sono state approvate. Le strutture saranno totalmente preservate e tutelate e l’intervento sarà assolutamente reversibile. Oltre ad aver prescritto restrizioni riguardo la velocità e il carico dei mezzi in transito, la Soprintendenza rimane in attesa, da parte del Comune dii Vibo Valentia, di un progetto di valorizzazione di Via P. Orsi quale percorso introduttivo all’area archeologica vera e propria delle Mura Greche. Viste comunque le indagini effettuate nell’ambito di questo lavoro, la Soprintendenza ha invitato l’Amministrazione comunale a valutare la possibilità di realizzare un percorso alternativo per giungere al Cimitero, in modo da prevedere in futuro una campagna di scavi archeologici in estensione che possano far riemergere le strutture antiche esistenti al di sotto del piano stradale.