Reggio Calabria, Chiesa di Santa Maria Annunziata o degli Ottimati - Primi interventi di restauro

30/08/2016

Reggio Calabria, Chiesa di Santa Maria Annunziata o degli Ottimati – Primi interventi di restauro

Si sono da poco conclusi i primari lavori di restauro dell’attuale chiesa di Santa Maria Annunziata o degli Ottimati, curati dalla Soprintendenza, finanziati con fondi ordinari del MIBACT. Gli interventi hanno riguardato il restauro della calotta esterna della cupola e del fronte posteriore absidato interessati da estesi fenomeni di degrado delle armature, di disgregazione dei calcestruzzi, di distacchi degli intonaci.

La chiesa, costruita a partire dal 1930 secondo il nuovo tracciato del Piano De Nava ma con impianto mutuato dall’omonima cripta normanna demolita nel 1914 (assieme ai ruderi della soprastante chiesa intitolata a San Gregorio Magno) di cui conserva il prezioso pavimento musivo, è aperta al pubblico e inserita nel Progetto della Arcidiocesi di Reggio Calabria e Bova denominato Chiese Aperte 2016. Itinerari di arte e fede a Reggio Calabria che prosegue dallo scorso 8 luglio fino 9 settembre 2016.

La Soprintendenza intende, nella prossima annualità, proseguire i lavori di restauro avviati restituendo appieno l’immagine storica del monumento.